I 5 MIGLIORI TERRARI DEL 2019

Se stai cercando un terrario economico, scopri la nostra selezione dei migliori terrari. Abbiamo incluso vari terrari, sia per animali che per piante, con forme classiche e forme più moderne. Dai un’occhiata alla nostra selezione e scegli quella più adatta a ciò che stai cercando.

TERRARIO IN VETRO PER PIANTE E ANIMALI

Modello di medie dimensioni in vetro trasparente e metallo nero . Nella parte superiore è presente una porta a battente, anch’essa in vetro, che consente di introdurre comodamente piante o ornamenti. Allo stesso modo, questa apertura consente la ventilazione all’interno del terrario quando la situazione lo richiede.

Le dimensioni di questo terrario sono di medie dimensioni. Misura 15 centimetri di altezza , 14 centimetri di larghezza e la sua profondità è di 9 centimetri. In questo modo, la sua presenza su un mobile o su un tavolo non suppone un ostacolo. Inoltre, questa dimensione è perfetta per le piccole piante e la quantità di terreno o substrato desiderata. Il peso di questo è di 599 grammi, quindi non è un carico eccessivo spostarlo da una superficie all’altra quando è pieno di piante o oggetti ornamentali.

TERRARIO E KIT PER ANIMALI INVERTEBRATI

Terrario eccellente per animali invertebrati, come insetti stecco, scorpioni, ragni e scarafaggi . È fatto di vetro e acciaio inossidabile. La parte superiore di questo modello è formata da una griglia di ventilazione la cui composizione metallica riduce notevolmente il rischio che gli animali possano fuggire.

Questo modello ha anche due porte nella parte anteriore del terrario per essere in grado di pulire e condizionare comodamente la cabina. Ha anche un sistema di illuminazione che può essere facilmente installato e che include un elemento riflettore e una lampadina. Nel kit di questo terrario c’è anche un manuale di istruzioni per facilitare l’installazione, la decorazione e la manutenzione. Infine, tra gli elementi decorativi inclusi in questo prodotto, spicca la superficie dello sfondo naturale simile a una roccia, così come le piante e la fontanella.

TERRARIO APERTO PER PIANTE

 

Le dimensioni di questo sono 17,5 X 15 X 17,5 centimetri e pesa 581 grammi, quindi è facile trovare un uovo per questo modello. Inoltre, se lo usiamo per le piante, possiamo spostarlo facilmente se vogliamo cambiarlo a seconda della temperatura o della stagione. Infine, una delle facce di questo terrario non ha vetri , il che consente di inserire facilmente la mano all’interno, consentendo l’ingresso dell’aria. A seconda del gusto personale, la posizione di questa parte aperta può essere scelta.

MINI TERRARIO PER ANIMALI

 

È un modello perfetto per introdurre rettili e anfibi come la torguda o il camaleonte in un trasferimento dal veterinario o da qualche altra parte. È anche molto utile lasciarlo all’interno mentre si pulisce il solito terrario . Grazie alle sue dimensioni ridotte può essere riposto ovunque quando non viene utilizzato. È importante tenere conto delle dimensioni del nostro animale e della necessità di spazio necessario per vivere correttamente.

TERRARIO IN LEGNO

Questo terrario ha un totale di 4 grandi fori per facilitare la ventilazione interna. La parte in vetro ha uno spessore di 4 millimetri, quindi è resistente e lascia passare la luce. Le superfici in compensato, invece, hanno uno spessore di 12 millimetri e il peso del terrario è di 12 chili , rendendolo un modello molto resistente.

Questo articolo è lungo 80 centimetri, alto 40 pollici e profondo 40 pollici. Pertanto, ha una dimensione perfetta per individuare un asilo nido di piccolo formato all’interno.

CONFRONTO: I 5 MIGLIORI TERRARI DEL 2019

Table could not be displayed.

SUGGERIMENTI PER L’ACQUISTO DI UN TERRARIO ECONOMICO

Al momento dell’acquisto di un terrario economico dobbiamo tenere conto di alcuni dettagli al fine di scegliere il modello in base all’uso che vogliamo dare e allo spazio che abbiamo. Vediamo alcuni semplici consigli di orientamento.

Se quello che stiamo cercando è un terrario economico per animali , dobbiamo prendere in considerazione il tipo di animale. Cioè, dobbiamo valutare se si tratta di un invertebrato, un anfibio o un rettile. Le indicazioni di spazio e le problematiche specifiche per ciascuna specie devono essere sempre rispettate. Il mercato offre modelli che includono elementi decorativi e anche elementi utili come lampade e sistemi per misurare la temperatura e l’umidità dell’ambiente. Sebbene l’inclusione di tutti questi componenti spesso renda il prezzo del prodotto più costoso, ci assicuriamo di avere gli elementi giusti per questo.

Continuando con i terrari per animali, dobbiamo anche tener conto dello spazio che dobbiamo mettere . In questo senso, è consigliabile valutare il comfort del luogo in cui vogliamo posizionarlo poiché il mantenimento dello stesso richiede un certo comfort per eseguirli. La stessa cosa accade con il portello o l’accesso per nutrire il nostro animale, quindi si raccomanda che anche la sua maneggevolezza sia comoda.

I 5 MIGLIORI TERRARI DEL 2019

Per quanto riguarda i terrari per piante ed elementi decorativi, sarà necessario valutare sia il design che il peso e la qualità dei materiali. Se il nostro obiettivo principale è prenderci cura delle nostre piante, dovremo cercare il modello che offre il miglior habitat. Pertanto, sarà necessario individuare un modello che consenta una ventilazione e un input luminoso. Sarà anche molto utile a lungo termine che la parte di questo destinata alla manipolazione sia comoda e facilmente accessibile, per poter irrigare, pulire e curare adeguatamente i nostri impianti.

Infine, anche il design del terrario è importante, soprattutto se la sua funzione principale è la decorazione. Tuttavia, se lo spazio sarà condiviso da piante e ornamenti, l’aspetto estetico deve essere combinato con quello funzionale.